Gallery
Copyright © 2017 BloomaBlossom.com | All Rights Reserved.

Quando lo stress ci mette i bastoni tra le ruote

Quando lo stress ci mette i bastoni tra le ruote
by Blooma Fitness, wedding June 17, 2018

Quando lo stress ci mette i bastoni tra le ruote

Ciao a tutte e ciao a tutti,
Vi ricordate lo scorso articolo dove vi dicevo che stavo allentando con lo stress pre wedding? Ecco, in questo articolo vi dirò concretamente come quella fase molto carica psicologicamente ed emotivamente ha influito sui miei progressi. 
Come già vi dissi vedevo dei rallentamenti e seppur la cosa mi mandasse un po’ in bestia era tutto abbastanza tollerabile. 
Poi è arrivato il giorno del matrimonio dove tutto è andato alla perfezione, dove ci siamo divertiti, insomma dove siamo stati benissimo. 
Lo stress magicamente se ne è andato, come una bolla di sapone che esplode. E qua tutti diranno yeeeeah!! E invece no! (O meglio si 🤣, ma voglio raccontarvi dal punti di vista fisico cosa è successo).
Dopo nemmeno due giorni, faccio body check e sbam! Piena di liquidi dai glutei fino all’interno coscia, pure l’addome e il viso erano più gonfi e vi giuro mi sono sentita troppo triste e incredula. 
 
Ammetto anche che ho dei seri problemi con il fare passi indietro, in quanto, in passato, presi molti kg a causa di “cure” sbalgliate con anti depressivi, che mi portarono nel giro di pochi mesi da 50kg a 70kg. Per questo motivo, ogni volta che al posto di miglioramenti vedo peggioramenti, mi assale un’ansia indescrivibile  specie in questo caso dove sapevo di aver seguito dieta e allenamento in modo costante. 
Infatti, nonostante queste due cose ero tornata indietro di mesi.
Perché? 
Perché come scritto su, lo stress è uno dei nemici numero uno della “forma fisica” in quanto causa scompensi nell’organismo.
Per essere perfetto il nostro corpo deve mantenere l’omeostasi e se c’è un fattore che scompensa questo equilibrio, ahimè lo si nota. 
 
Quando siamo in condizioni di stress produciamo cortisolo, definito appunto ormone dello stress, il quale ha effetti negativi sul nostro corpo quali riduzione delle capacità fisiche, ritenzione idrica, catabolizza la massa muscolare, favorisce l’accumulo di grasso, porta stanchezza generale facendoci davvero essere fuori forma.
Ed è quello che, essendo stata per un periodo prolungato sotto stress, è successo a me.
 
Cosa ho fatto per rimediare e come in generale si può tenere sotto controllo questo ormone? 
Premetto dicendo che non c’è nessuna pillola magica o prodotto commerciale e che perciò l’impegno deve venire tutto da voi stesse/i .
Io in primis come toppa (perché è servito a me per tranquillizzarmi) ho fatto variare la dieta, aggiustandola con degli accorgimenti mirati al discorso ritenzione e “recupero massa muscolare”:
  • Ho inserito il sale, che avevo tolto da anni sbagliando dato che l’equilibrio, o meglio il disequilibrio tra acqua-sodio-potassio è il primo fattore scatenate la ritenzione se non sono presenti patologie.
  • Ho rivisto il quantitativo di carbs facendo una sorta di carbs cycling e quello delle proteine.
  • Rispetto tutti e dico tutti i 5 pasti giornalieri (perché più si mangia -bene- più si attiva il metabolismo)
  • Bevo 3 litri di acqua il gg minimo e a 1,5 lt aggiungo drenante naturale della watt+ 
  • Assumo una bustina di magnesio e potassio alla mattina prima della colazione 
 
Altra cosa che ho fatto e giuro che mi è stato imposto di fare è stato smettere di guardarmi con occhio super critico e capirete che per me, che lavoro con l’immagine non è così semplice, ma ho fatto tesoro della frase che mi ha detto la mia personal trainer ovvero “sei fantastica e ti impegni al 100%. O risultati sono meritati: goditeli e non trovarti difetti ovunque”.
Infatti io sono una di quelle persone che vede sempre il bicchiere mezzo vuoto e mai mezzo pieno. E credo che la lezione di oggi sia quella di apprezzare i nostri traguardi raggiunti e non state sempre a pensare “potevo fare meglio, ma non sono ancora in questo modo ecc”.
Perché il primo cambiamento deve avvenire nella nostra testa e il corpo ci seguirà a ruota. 
 
Voi cosa ne pensate del collegamento mente corpo? 
Baci
Blooma
 
Ps: 
Per quanto riguarda il tenere il cortisolo sotto controllo ecco alcuni accorgimenti:
  • dormite ! Almeno 8 ore e non invertite i ritmi circadiani giorno/notte
  • fate pasti frequenti e non digiunate (catabolismo) 
  • fate colazione dopo il digiuno notturno senza escludere i carbs
  • dopo un allenamento molto intenso riposatevi 
In generale cerchiamo di vivere con più calma questa vita che ogni giorno ci mette davanti a sfide e ci porta a correre. 

leave a comment

X