COSA E’ IL FABBISOGNO GIORNALIERO E COME CALCOLARLO

Oggi ti parlo del TDEE, ovvero il fabbisogno calorico giornaliero.
Devi sapere che per stare in vita e garantirci tutte le corrette funzioni vitali, il nostro corpo ha bisogno di nutrienti.
Questi nutrienti (macro e micro nutrienti) li prendiamo principalmente dagli alimenti. Nel nostro corpo così c’è un continuo processo di energia (calorie) in entrata ed energia (calorie) in uscita.
Se abbiamo detto che le calorie in entrata provengono dal cibo, quelle in uscita, ovvero le calorie che bruciamo, sono date da
  • funzioni interne del nostro corpo come ad esempio i processi ormonali
  • i movimenti involontari come lo sbattere delle palpebre ad esempio
  • i movimenti che facciamo quotidianamente come alzarsi dal letto, prendere la forchetta e portarla alla bocca
  • l’attività fisica
COME PUOI VEDERE CI SONO MOLTE VARIABILI DI CUI SOLO UNA PARTE POSSIAMO CONTROLLARE, MENTRE SU ALTRE NON POSSIAMO INTERVENIRE. QUESTO TI FARÀ ANCHE CAPIRE CHE IL TUO DISPENDIO ENERGETICO QUOTIDIANO CAMBIA- SEPPUR DI POCO- OGNI GIORNO
Per avere equilibrio le calorie che entrano devono essere pari a quelle che escono (EQUILIBRIO METABOLICO)
Questo non solo comporta un equilibrio dal punto di vista funzionale del nostro corpo, ma determina anche la perdita di peso, l’aumento di peso o il mantenimento
Infatti:
  1. se introduco meno calorie rispetto a quelle in uscita avrò una perdita di peso
  2. se introduco più calorie rispetto a quelle in uscita avrò un aumento di peso
  3. se introduco lo stesso numero di calorie rispetto a quelle che brucio, manterrò il peso stabile
Quindi è chiaro che prima di iniziare qualsiasi tipo di dieta in base all’obiettivo che hai devi conoscere il tuo equilibrio metabolico, ovvero QUAL E’ QUEL NUMERO DI CALORIE CHE SE INTRODOTTE NON TI FA PERDERE Nè AUMENTARE DI PESO?
La formula che io insegno alle ragazze iscritte ai miei programmi di allenamento è questa:
la tua altezza in cm x 11
Il numero che ti uscirà come risultato da questa formula sarà il numero di kcal giornaliere dal quale dovrai partire per impostare la tua alimentazione secondo il tuo obiettivo (dimagrimento, mantenimento, massa).
Il mio consiglio è quello di seguire per almeno 20 giorni un’alimentazione che preveda l’assunzione di tante kcal quanto il tuo TDEE e poi da lì, in base alle variazioni del tuo peso, impostare nuove calorie verso il tuo obiettivo.

>>> ISCRIVITI GRATIS ALLA MIA COMMUNITY DI FITNESS GIRLS PER LEGGERE ARTICOLI ESCLUSIVI E ALLENARTI INSIEME A ME CON WORKOUT SETTIMANALI <<<